I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
24/02/2014 9.58

Siamo al rush finale della pedalata, annunciata un mese fa con questa immagine, Romina ed io in bicicletta vestiti da sposi. Tra una settimana esatta ci sposiamo! E sarà un matrimonio eco (oltre che cristiano). Rispetto al disegno non mi vedrete con un abito blu ma
sempre con un abito che si può usare in altre occasioni formali, per dire anche in questo no allo spreco. Non saremo in bicicletta, ma su una berlina elettrica al 100%, la Fluence Z.E. della Renault.
Questo è l'anno europeo contro lo spreco alimentare e quindi niente riso all'uscita degli sposi ma coriandoli (è anche sabato grasso Infatti...) niente mangiate spropositate che fanno male alla salute e al pianeta, con grandi quantità di cibo che finiscono nel cassonetto, ma un pranzo con menù biologico e a chilometri zero in un agriturismo non troppo lontano dalla chiesa.
No allo spreco anche dei fiori, in chiesa solo piante che resteranno ad addobbarla.
E il giorno prima del matrimonio festa con madre Terra piantando un ulivo nel parco sotto casa sottratto alla speculazione edilizia e gestito da Legambiente. E poi tante altre attenzioni, dalle partecipazioni on line o stampate su carta FSC alle piantine
aromatiche come centrotavola che ogni ospite porterà a casa, provenienti da un vicino vivaio, ai sacchetti di lavanda raccolta dagli sposi nel giardino di Collepino e da loro insacchettata. Ecco le bomboniere, ecco un tentativo di sobrietà. Senza dimenticare l'Umbria (dove si svolgerà una festa campestre in tarda primavera), da dove viene il pane cotto a legna del Molino Buccilli, uno degli ultimi mulini ad acqua dell'Umbria, portato all'altare. E l'olio, quello dei “piantoni” Salari, frutto del lavoro di raccolta di parenti e amici. E infine il viaggio di nozze. La meta, il Costa Rica, è il paese che ha fatto della tutela dell'ambiente e della pace (non ha esercito) la propria bandiera ed ospita una delle più ricche biodiversità del Pianeta.

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet