I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog
Autore: Gabriele Salari Creato: 20/11/2008 22.45
Il mio blog

Da Gabriele Salari il 28/04/2010 0.00

Bolle in pentola un mio nuovo libro per ragazzi. L'unica condizione che ho chiesto all'editore  e che sarà inserita nel contratto è che, a differenza dei precedenti titoli della collana, sia stampato in carta riciclata. Intanto esco di casa, dove sto scrivendo, per un caffè al bar e in posta trovo una rivista a cui sono abbonato e si parla...guarda un po'... di caffè. Secondo Balzac, apprendo, il caffè è un vigoroso toccasana che quando giunge nello stomaco attrae pensieri geniali che “si precipitano nella mischia come tiratori scelti”. Lo scrittore ne beveva almeno 6 tazzine al giorno, io invece sono alla terza oggi. E mi rimetto al lavoro. Non prima di avervi segnalato, per associazione di idee, Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 24/04/2010 0.00

Ricevo e pubblico: Ciao Gabriele, ho cominciato a leggere il tuo “Diario Umbro”: lo trovo davvero molto piacevole! Mi trasmette un senso di vita “rallentata”, come deve essere quella che si trascorre a Collepino e dintorni. Anni e anni di esperienze naturalistiche danno i loro frutti anche nello scrivere un libro apparentemente senza pretese scientifiche!
Mi piacerebbe percorrere gli itinerari che descrivi nel libro, in bici o a cavallo.
È proprio vero: la religione permea il nostro paese rofondamente: ne sono orgogliosa, perché nonostante la globalizzazione nelle zone più provinciali ha un significato davvero storico: lo si intuisce già dai nomi dei paesi o delle feste, dalle edicole dedicate alla Madonna disseminate sulle strade, dalle storie ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 23/04/2010 0.00

(il mio contributo sul sito di Famiglia Cristiana)
Un nostro collaboratore ci invia un "dispaccio". Da Londra si è imbarcato per Rotterdam sulla nave della speranza. Meta finale: Perugia.
22/04/2010

Quando il vulcano di Eyafjallajokull ha cominciato a eruttare ero perso nelle brughiere della Scozia per scrivere un reportage per  Il Giornalino su Kirriemuir , il paese di James Matthew Barrie, l'autore  di Peter Pan, di cui ricorre quest’anno il 150° anniversario della nascita. All’inizio sembrava dovessi soltanto trattenermi di più in Scozia per il posticipo del ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 10/04/2010 0.00

Sono andato a vedere "Fish Tank", film di apertura del Festival del film indipendente Riff, in corso al Nuovo Cinema Aquila, al Pigneto, a Roma.
Duro come un pugno nello stomaco il film racconta la storia di Mia, adolescente che vive in una periferia inglese. L'inglese parlato dai protagonisti è davvero ostico e difficilmente a volte riconducibile con certezza alla lingua di Shakespeare. Ne passa di tutti i colori la ragazza, con una famiglia distrutta, in un ambiente sociale degradato, dove l'unica proposta che le viene fatta da chi le sta intorno è "Let's get wasted" (Dai, devastiamoci!), con l'alcool protagonista indiscusso.
Ma lei, come può, tenta di fuggire. Prima inseguendo un sogno come in "Miss Little Sunshine", con tutte le diff ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 08/04/2010 0.00

Oggi e domani si svolge all'Auditorium la Conferenza Urbanistica convocata dal Sindaco di Roma. Illustri relatori, “archistar” e istituzioni. Ma la cittadinanza?
Nel programma della conferenza non è previsto l’ascolto della città. 
Lo lamenta la Rete romana di Mutuo Soccorso che rappresenta più di 80 comitati ed associazioni di cittadini presenti su tutto il territorio cittadino, dal centro alla periferia, che ritiene che i progetti di cui si parlerà non siano in grado di risolvere nessuno dei grandi e gravi problemi della vivibilità dell’area metropolitana romana. L’uso speculativo delle aree è controproducente in quanto le sottrae all’uso pubblico e alla risoluzione dei problemi urgenti della città. Non risolve il problema della casa ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 31/03/2010 0.00

La formula del Bed & Breakfast, così come quella dell'agriturimo non è
solo una forma di ospitalità, ma un modo per trasmettere la cultura
del proprio territorio.
Così almeno lo interpretano molte delle persone che fanno questo lavoro e che mi capita di incontrare. Silvana, dell'Antica Frontiera, di Monghidoro, sull'Appennino bolognese, ha aperto da pochi mesi il
B&B nella bella casa di campagna dove si è trasferita a vivere con il marito.
La mattina si fa colazione con i prodotti di un forno che propone
antiche ricette e pani fatti con farina macinata a pietra di grani
dimenticati. ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 29/03/2010 0.00

Su "Il Reporter" ho pubblicato un articolo sulla Discesa Internazionale del Tevere in canoa, che ormai è diventato un appuntamento anche per chi va in bicicletta, a piedi e a cavallo.
Come sempre dal 25 aprile al 1 maggio. Non perdetela!

Da Gabriele Salari il 19/03/2010 0.00

Domani a Roma si terrà una grande manifestazione contro la privatizzazione dell'acqua, cui aderiscono associazioni, partiti e amministrazioni locali. Con un manifesto pubblico, intitolato “L’acqua è un bene di tutti”, affisso in questi giorni sui muri della città, ad esempio, il sindaco di Foligno ha spiegato le ragioni per le quali l’Amministrazione comunale considera pubblico il servizio idrico da erogare ai cittadini, annunciando al tempo stesso la partecipazione di una delegazione del Comune di Foligno con il Gonfalone.
“La città di Foligno, come altre migliaia di Comuni italiani, considera l’acqua un bene comune nella sua gestione e diffusione ai propri cittadini".

Da Gabriele Salari il 16/03/2010 0.00

Se avessimo più cervello tragedie come quella del Lambro non accadrebbero. Ne ho scritto su IL GIORNALINO in edicola, ma naturalmente essendo un periodico per ragazzi certe cose non ho potuto dirle e le vediamo poi solo ora.
Il silenzio mediatico che è calato ne è un esempio, si è voluto dire che l'allarme è rientrato perchè inizia la stagione balneare.
Avessimo più cervello non ci nasconderemmo dietro un dito.
Ma come è possibile che il petrolio non sia arrivato nel Po e da lì nell'Adriatico?
A proposito di cervello, questa è la settimana mondiale dedicata a quest'organo. A me piace fritto, con i ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 09/03/2010 0.00

Leggo su "AnimalieAnimali.it", il portale di Licia Colò, una notizia scioccante. I gatti verrebbero rapiti per effettuare trasfusioni di sangue in ambito veterinario. La denuncia e' dell'Associazione italiana difesa animali ed ambiente (Aidaa), e il sottosegretario alla Salute ha risposto con un'azione immediata. L'ipotesi è infatti quella che esista un allevamento o rapimento di gatti al fine di alimentare un traffico illegale di sangue destinato a strutture veterinarie dislocate su tutto il territorio nazionale. Eppure la legge prevede l'obbligatorietà della piena sicurezza sulla provenienza di tutte le sacche di sangue utilizzate nelle trasfusioni per animali. A questo scopo, presso o ... Leggi tutto »

Tweet