I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog
Autore: Gabriele Salari Creato: 20/11/2008 22.45
Il mio blog

Da Gabriele Salari il 26/07/2011 15.50

Tornare a Ventotene è sempre fonte di emozione e meraviglia per la natura e la pace che si può sperimentare, anche nei mesi estivi. L'occasione è stata la presentazione del mio libro per ragazzi “Sos Natura – Come difendere il pianeta Terra” presso la libreria che sta in piazza, “L'ultima spiaggia”. Da amante della natura e di Ventotene credo che siamo ora arrivati all'ultima spiaggia e bisogna decidere se quest'isola dev'essere o meno la perla verde delle Isole Pontine.
Dobbiamo impegnarci tutti però, amoventotenesi, ventotenesi e turisti occasionali, nessuno escluso.
Facendo il bagno al porto romano ho notato che nelle buche scavate nel tufo dagli Antichi Romani, duemila anni fa, per raccogliere il sale che vi si deposita, qualcuno deposita invece i mozzi ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 15/07/2011 9.39

 “Credo che ciascuno scelga l’animale che più gli somiglia per carattere. Io per esempio sono un libertario e sul mio blasone, se lo avessi, scriverei “non amo comandare, ma non amo neanche obbedire” così pensava Giorgio Celli, e chissà se hanno scritto queste parole sulla sua lapide, ora che la malattia lo ha portato via un mese fa. Oltre ad essere etologo e docente di entomologia (noto il suo interesse per le api, che studiava come indicatori dell'inquinamento ambientale), è stato conduttore televisivo per Rai Tre con il programma “Nel Regno degli animali”. E poi scriveva, tantissimo, di saggistica, narrativa, teatro e poesia. Ha recitato in teatro ma anche per il cinema, in alcuni film di Pupi Avati. Come parlamentare europeo per i Verdi si è impegnato molto per l'ambie ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 12/07/2011 14.42

Sono sempre tra i primi a fare il bagno, alle 7, e tra gli ultimi, la sera. Penso che alba e tramonto siano di gran lunga i momenti migliori. Nel resto della giornata si può tranquillamente lavorare o leggere. L'altro ieri ero per un reportage sulla costa molisana. Un posto incantevole, insospettato.
Peccato che, nonostante fossimo in un Sic (Sito d'importanza comunitaria), in un'area protetta insomma, un signore stesse arando il fondale alla ricerca di telline. Mi sono avvicinato a nuoto, facendo finta di non saperne nulla. Lui, al contrario, era ben conscio dell'illegalità: “Potrei beccarmi qualche migliaio di euro di multa”. Certo, aveva ragione che i problemi sono altri, le turbosoffianti, le reti a strascico, ma quell'italica giustificazione per cui c'è sempr ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 05/07/2011 15.23

“In Italy for 30 years under the Borgias they had warfare, terror, murder, and bloodshed, but they produced Michelangelo, Leonardo da Vinci and the Renaissance. In Switzerland they had brotherly love, they had 500 years of democracy and pecae, and what did that produce? The cuckoo clock” (Orson Welles, The Third Man)

Da Gabriele Salari il 02/07/2011 12.29

Dall'inizio del 2011 mi è capitato di andare per vacanza o per lavoro in tre località che sono molto significative per ragionare insieme sul turismo sostenibile: la riviera Maya (Messico), l'Engadina e le Isole Pontine. In Messico sono stato a Tulùm, dove una piramide maya è stata costruita a picco sul mare e si fa il bagno o in queste acque trasparenti o nei cenotes, pozze d'acqua dolce create dalla natura in questo altopiano carsico dello Yucatan.
Geologicamente sono simili alle nostre risorgive ma, visto che siamo ai Tropici, le pozze sono piene di pesciolini e fare il bagno immersi nella vegetazione tropicale dà molta soddisfazione.
C'è anche una riserva della biosfera dell'Unesco che protegge una palude immensa, in 4 ore di barca ne ho vista ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 28/06/2011 15.57

Certi articoli non si possono scrivere dietro una scrivania, ma visitando i posti, parlando con le persone e annusando l'aria. Da 4 anni giro le riserve della Forestale in tutta Italia, sono 130, per raccontarle una ad una. Ora mi trovo in Toscana, a Montefalcone, ai confini tra 4 province (Pisa, Lucca, Firenze e Pistoia). Dopo una prima ricognizione dei 500 ettari di bosco, compiuta con la Panda dei Forestali, tutto sembrava chiaro. Degli ungulati che una volta la popolavano ne sono rimasti pochi, le novità positive sono il ritorno del bosco naturale di latifoglie, la presenza di un centro Cites, bla bla bla
Tornato in foresteria, ho iniziato quindi subito a scrivere l'articolo, per portarmi avanti. Presa però la mountain bike nel tardo pomeriggio per un giro ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 24/06/2011 9.30

Dovevate vedere la commozione negli occhi di Ray Scaini che incontrava per la prima volta i suoi cugini italiani a Roma pochi giorni fa.
Mia madre e suo cugino sono cugini, in quanto mia nonna era una dei 9 fratelli del padre di Ray, Ilario Scaini. Di questo friulano che salpò dal porto di Genova nel 1927 alla volta di questo continente ignoto rimane traccia virtuale in un museo dell'immigrazione della Western australian. Operaio la sua occupazione, altro non sappiamo.
I bisnipoti vivono ancora in Friuli, a Codroipo, e Ray è andato a cercarli. Ha passato 10 giorni a Udine, di cui 3 per rintracciare i parenti, portando con sè lettere e foto in ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 20/06/2011 16.45

Giovedì e venerdì scorso sono stato all'università di Reggio Emilia per tenere delle lezioni a un corso di giornalismo ambientale. Abbiamo parlato molto dell'importanza di Internet nell'attuale offerta informativa, avendo anche come ospiti, in videointervista Skype, Alessandro Farruggia, responsabile del portale Ecquo, ed Emanuele Perugini, che ha ideato Pianeta Scienza.
Tra i tanti giornalisti che ormai hanno un blog c'è anche Leo Hickmann, del Guardian, che magari la prossima lezione i ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 15/06/2011 14.36

Ecco quanto ho pubblicato su Famiglia Cristiana.it.
È partito il conto alla rovescia per la prima eclisse di Luna del 2011, che sarà totale e ben visibile anche dall'Italia. L'appuntamento con questo meraviglioso satellite della Terra è per questa sera, dalle 20,30 alle 24. Il momento di migliore visibilità, nubi permettendo, sarà attorno alle 22.12, anche se il periodo di osservazione è abbastanza lungo: l'eclissi sarà totale per addirittura 100 minuti, la fase più lunga degli ultimi 10 anni.  In sostanza, le eclissi si verificano perché la Terra proietta un cono d'ombra dietro di sé. La lunghezza del cono d'ombra della Terra è in media pari a 1.381.000 chilometri, circa tre volte e mezzo la distanza Terra-Luna. Oltre al cono d'ombra, la Terra proietta dietr ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 13/06/2011 16.43

A distanza di quasi venticinque anni dal Referendum del 1987 e a 25 anni da Chernobyl, l'Italia ribadisce ancora e definitivamente il proprio rifiuto all'energia nucleare, sarà la volta buona o dovremo fare un altro referendum tra 25 anni? Con questo voto popolare, da oggi l'Italia è il terzo Paese del G8 a eliminare l'energia nucleare dai propri piani energetici per il futuro in poche settimane dopo Giappone, Germania e Svizzera.

Tweet