I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog
Autore: Gabriele Salari Creato: 20/11/2008 22.45
Il mio blog

Da Gabriele Salari il 25/05/2012 14.55

“Studenti che presentano lavoro sulla fusione fredda. Una serieta' e una consapevolezza rara” twittava Sergio Ferraris mentre io da Ventotene mi trasferivo ai Castelli Romani dove sto partecipando (per presentare il libro “Operazione Natura”) alla Giornata nazionale dei "Giornalisti nell'erba", nella quale si riuniscono bambini da tutta Italia che fanno i "giornalisti" e si occupano di ambiente. E fanno le domande agli esperti presenti. Ad esempio il sottosegretario all'ambiente ha risposto sulla discarica romana di Corcolle assicurando che non si farà e poi ha dato una risposta interessante a un bambino del Chianti preoccupato per un inceneritore che vogliono costruire da quelle parti. Sono rimasto colpito poi da una bambina di Palermo che grazie al suo blog e racco ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 19/05/2012 6.54

Ci sono tanti motivi per visitare l'isola di Ventotene, area marina protetta dell'arcipelago pontino, dove quest'anno sventola per la prima volta la Bandiera Blu. L'ho scelta per presentare in anteprima ai bambini dell'isola il mio libro “OPERAZIONE NATURA - Scopri ambienti, animali e piante intorno a te” (San Paolo).
L'iniziativa si tiene mercoledì 23 maggio perché il giorno prima è la Giornata mondiale della biodiversità, promossa dalle Nazioni Unite e dedicata quest'anno agli ecosistemi marini.
L'isola è in questo periodo una sorta di autogrill per gli uccelli migratori che tornano in Italia dall'Africa. I suoi fondali sono ricchi di vita, grazie alla protezione assicurata dalla riserva e in più è una delle poche piccole isole do ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 14/05/2012 10.32

Stasera Fabio Fazio e Roberto Saviano riporteranno l'attenzione sulle “parole”. Parole di cui fare a meno, parole da usare con cautela o con maggiore appropriatezza. Quante volte lo abbiamo detto su questo blog, per esempio con  “Anche il linguaggio chiede giustizia
Facciamo uno sforzo – dicevamo - per rinnovare il nostro linguaggio di giornalisti, non parliamo più di “tragica fatalità”. L'ineluttabilità non esiste quando parliamo di morti sul lavoro. Il messaggio forte e chiaro del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, veniva rilanciato da Campello sul Clitunno dove era stato consegnato il Premio Clitunno ai giornalisti che ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 09/05/2012 5.31

Esponenti delle istituzioni italiane e dell’Unione europea, economisti, climatologi, rappresentanti delle associazioni ambientaliste e delle principali sigle impegnate nella "green economy": tutti riuniti in Campidoglio oggi, per un seminario organizzato dall’Icef (International Court of the Environment Foundation) con un solo obiettivo: fare pressione sul nostro Governo perché si faccia portavoce della proposta di creare una Corte Internazionale per l’Ambiente, durante i lavori di Rio+20, la conferenza Onu sullo sviluppo sostenibile in programma a Rio de Janeiro nella seconda metà di giugno.
Modero la tavola rotonda che si svolge nel pomeriggio e credo anch'io che la Corte sarebbe un importante passo in avanti, Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 04/05/2012 13.50

Domani, 5 maggio 2012, verrà spento l'ultimo reattore nucleare ancora funzionante in Giappone. Dopo il disastro di Fukushima, il reattore di Tomari è l'ultimo dei 54 presenti sull'arcipelago ancora in funzione.
Per la prima volta dal 1970, il Giappone resterà senza energia nucleare. Fino al giorno del disastro di Fukushima, l'11 marzo del 2011, il Paese produceva il 30 % della sua energia grazie alle centrali nucleari. Una data significativa, quindi, a poca distanza dall'anniversario di Chernobyl, di cui pochi si sono occupati, anche se da scrivere c'era. Partono, infatti, i lavori per la messa in sicurezza del sarcofago ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 29/04/2012 5.48

Attenzione, questo post, per i suoi contenuti scabrosi di amore per la terra è adatto solo a un pubblico sensibile. Questa mattina, sul monte Subasio non sono andato in cerca di asparagi, anche se ne ho trovati tantissimi. Non sono andato a caccia di panorami, anche se l’aria tersa consentiva di vedere fino al Trasimeno, affollato questi giorni di aquiloni e mongolfiere per la festa “Coloriamo i cieli”.
Neanche i fiori erano il mio obiettivo, anche se ho ammirato i cisti in fiore e gli ornielli profumatissimi.
Sono stato colpito dalla terra. Tutti hanno da poco concimato gli ulivi e salendo in bicicletta si poteva distinguere perfettamente  se era letame o pollina, e non era puzza quella che arriva alle narici perché ci parla di prodotti della terra come l’o ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 24/04/2012 15.10

Sono tornato da poco dall'Irlanda, un paese sempre affascinante che visitavo per la settima volta in 22 anni. Ho avuto modo quindi di vederlo in varie fasi, dalla crescita economica che stentava al vero e proprio boom economico, quando si parlava della “tigre celtica”. Google, Apple e tutte le star della net economy hanno messo piede in Irlanda in quegli anni. Ora siamo nella fase di crollo che è seguita al boom, con il centro di Dublino tappezzato di cartelli di uffici in vendita, edifici in costruzione non terminati, etc...
Ho visitato una famiglia di cui sono amico da tanti anni e che avevo incontrato nell'ultima volta nel 2005. In quell'occasione mi aveva colpito tornare in quel sobborgo di Dublino, perché la classica casa col giardino davanti e quello di dietro in cui ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 19/04/2012 6.35

E siamo a sei. Tanti sono i libri di cui ho la paternità in libreria in questo momento, di cui quattro per ragazzi. 
L'ultimo nato è “Operazione Natura” che arriva negli scaffali questa settimana, per i tipi della San Paolo. L'ho appena ricevuto dall'editore e penso che sia venuto davvero molto gradevole, grazie anche alle belle illustrazioni di Francesca Carabelli. È una sorta di “manuale delle Giovani Marmotte” del nuovo millennio, perché presenta la natura dietro casa come un mondo da esplorare con lente e binocolo.
E se qualcosa non va, l'invito è a indagare e chiamare se necessario le Forze dell'ordine. Diverso invece lo spirito di “N come Natura” (Editoriale Scienza) che presento domenica a Roma alla Feltrinelli di Viale Libia. Qui esploro la na ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 07/04/2012 18.25

Presto fiorirà il lillà nel giardino di Collepino. Mi godo intanto, sempre sul viola, le fioriture di glicine a Roma, alcune sono davvero spettacolari. Potrei scrivere una guida ai glicini più belli del quartiere Flaminio, a iniziare da quello che si è appoggiato a un cipresso a Largo Sarti, sopra la madonnina, e ha avvolto tutto l'albero. Oppure quello tra il MAXXI e il cinema Tiziano, uno degli ultimi gloriosi cinema parrocchiali della capitale. Che dire di quelli delle case di "Piccola Londra", così si chiama la zona di casette
basse, simil londinesi, in fondo a viale del Vignola. Bene ha fatto il FAI (Fondo Ambiente Italiano) a organizzare delle passeggiate a Milano per ammirare queste fioriture che ci riconciliano con Madre Terra. Ci fanno dimenticare, ... Leggi tutto »

Da Gabriele Salari il 06/04/2012 14.55

Anniversario del terremoto dell'Aquila. Nel recente convegno di presentazione del mio libro "L'Italia diversa" al Maxxi di Roma, la presidente Alessandra Mottola Molfino, ha raccontato di come la città sia ormai un buco nero nel territorio abruzzese, presentando anche un'interessante caso, quello del teatro. Dopo il ricorso al Tar, Italia Nostra ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica e alla Procura della Corte dei Conti dell'Aquila contro l'auditorium di Renzo Piano progettato nel Parco del Castello Cinquecentesco. Progetto distruttivo dal punto di vista architettonico, poiché cancella una parte del Parco e oscura la mole del Forte Spagnolo e incomprensibile sotto il profilo dell’iter amministrativo, perché presenta irregolarità la cui rilevanza s ... Leggi tutto »

Tweet