I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
26/02/2010 0.00

Ormai i politici non credono più che la gente possa avere fiducia in loro tanto che dai cartelloni elettorali sorridenti mandano messaggi come “mi fido di te” e simili in cui è ribaltato il messaggio classico. Io dovrei fidarmi del politico e quindi votarlo, non il contrario. Ma così va il mondo, i politici si fidano degli elettori, perché di loro invece non si fida più nessuno compresi loro stessi.
Alle regionali del Lazio si candidano, tra gli altri, due ex presidenti della mia Circoscrizione (ora si chiama Municipio). I loro slogan meritano di essere riportati. Uno (destra) dice “direttamente dal mondo del volontariato”. Ora, premesso che è una vita che fa politica avendo ricoperto appunto anche cariche amministrative, se ora si è convertito al volontariato non so. Ma negli anni in cui ero consigliere (1995-1996) si oppose strenuamente - fino a bloccarla - a una mia iniziativa di coinvolgimento del mondo del volontariato. Si trattava di una festa con le comunità di immigrati a piazza Mancini a Roma, con sport e spettacolo, per promuoverne l'integrazione.
Un altro ex presidente di circoscrizione, ex presidente già 15 anni fa, della sinistra, oggi consigliere regionale uscente si presenta invece con lo slogan “semplicemente un cittadino”.
“Semplicemente un politico” sarebbe stato più onesto. Ma così va il mondo.

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet