I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
14/06/2010 0.00

Come dare una mano alla terra. Questo il titolo del mio intervento rivolto alle scuole della Lunigiana, che mi ha portato a Filetto, un bel borgo medioevale, frazione di Villafranca.

I ragazzi delle elementari e delle medie di tutto il comprensorio hanno lavorato per un anno sul tema degli stili di vita, sulle 5R in particolare. E che progetti, dall'orto scolastico alla compostiera fino al laboratorio per la produzione di oggetti riciclati che gli studenti hanno poi venduto al mercato per finanziare il prosieguo del progetto.
Ho imparato molto da loro, e anche da Luca Novelli, l'altro ospite insieme a me dell'evento che è durato una giornata intera. La Lunigiana è stata una piacevole scoperta, anche perché ho appena finito di leggere “Meccanica Celeste” di Maurizio Maggiani, ambientato proprio in questa terra di castagneti e castelli medioevali, un po' come il mio Collepino. Anche se qui la pietra è più scura e di fiume.
Ho alloggiato a Virgoletta, castelletto del XII-XIII secolo sito sulla via Francigena, che ha mantenuto un po' di abitanti, ne ha attratti di nuovi ed ha anche un forno!
Per un altro impegno lavorativo ho poi varcato il confine tra Lunigiana e Parmense e mi sono ritrovato nel neoistituito parco nazionale dell'Appennino toscoemiliano. Ho dormito tra laghi e torbiere e boschi in un rifugio apprezzando ancora una volta questa dorsale montuosa che poco ha da invidiare alle Alpi.

 

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet