I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
02/08/2010 0.00

Avete presente quando leggete due libri in contemporanea e uno dei due vi prende di più, non importa che sia un romanzo o un saggio? Lo stesso succede a me con la scrittura. Mi diverto a scriverli così come è divertente leggere un libro, ma c'è sempre uno dei due che ho in lavorazione che ha il sopravvento. Comunque il tempo c'è, per fortuna, e andranno in porto entrambi nei termini stabiliti. A proposito di lettura, invece, in barca ho letto “ALTRI NAUFRAGI” di Viviano Domenici , che mi è piaciuto molto e recensirò, sono storie vere ma molto intriganti e alcune veramente sconosciute. Poi mi ero portato “Terra degli uomini” di Sant Exupery ma non l'ho finito e “Racconti di scuola” di Daniel Pennac. Incredibile ma a bordo c'erano per l'appunto piloti di aerei militari e insegnanti...destinatari ideali di questi due libri. Prestatomi da una compagna di viaggio, invece, ho apprezzato “Innocente” di Scott Turow, il proseguimento di “Presunto Innocente”. Infine, c'erano tre libri a bordo che mi riprometto di leggere: l'ultimo di Carofiglio, “Cecità” di Saramago e “Memorie di Adriano” della Yourcenar, quest'ultimo letto a Collepino un'estate da adolescente. Va riletto. Buona estate!

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet