I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
25/09/2011 8.37

Alla Marcia per la pace che si svolge oggi, per il cinquantesimo anno, da Perugia ad Assisi, parteciperanno anche i rappresentanti della campagna “L'Italia sono anch'io”.
Oggi nel nostro Paese vivono oltre 5 milioni di persone di origine straniera. Molti di loro sono bambini e ragazzi nati o cresciuti qui, che tuttavia solo al compimento del 18° anno di età si vedono riconosciuta la possibilità di ottenere la cittadinanza, iniziando nella maggior parte dei casi un lungo percorso burocratico. Nonostante siano, in molti casi, più italiani di noi. Una vera ingiustizia che non ha ragione di essere. Sul sito della campagna si può aderire ma più importante è firmare ai banchetti nelle piazze italiane il 1 ottobre per due proposte di legge di iniziativa popolare per il riconoscimento di questo diritto. Nel frattempo il cinema ci propone diversi film sul razzismo da “Cose dell'altro mondo” (che ho visto ieri, poco riuscito cinematograficamente, nonostante gli ottimi attori) a “Niente da dichiarare?” che ci strappano una risata. Amara. E ci fanno riflettere.

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet