I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
10/03/2009 0.00

Il 1 marzo 2009, Aria ha deposto il primo uovo nella notte e poi è stata nel nido tutta la notte e anche la mattina per riprendersi dallo sforzo. Aria è la compagna di Vento, due falchi pellegrini che hanno scelto di nidificare in pieno centro di Roma, nella cassetta nido che si trova sul tetto della Facoltà di Economia della Sapienza. Il falco pellegrino mancava dai cieli di Roma da ormai 30 anni ed è riapparso nel 2005, proprio con la coppia di falchi che ha scelto il tetto di Economia come dimora. Da allora, il progetto Birdcam ne monitora in diretta la nidificazione in ambiente urbano, dalla deposizione del primo uovo alla schiusa, seguendo l'allevamento dei piccoli, fino all’involo.
Su un apposito sito è possibile seguire con una webcam l’attività dei falchi. Negli anni i due falchi hanno progressivamente anticipato la data di deposizione delle uova quest’anno di una settimana.
Le uova, di colore rosso, si schiuderanno dopo circa 33-35 giorni d’ncubazione e i piccoli resteranno al nido per circa 40 giorni prima di essere in grado di volare. Finora otto giovani falchi pellegrini si sono involati dal nido della Sapienza. Lo scorso anno solo una nuova coppia di è insediata nella zona nord di Roma, mentre altri falchi sono riapparsi di recente a Bologna, Firenze e Napoli.

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet