I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
12/10/2012 15.37

“Molto traffico, poca fame” questo più o meno il claim di una nota merendina che ho letto nel traffico romano oggi, pedalando verso l’ufficio. Trovo veramente “drammatico” questo annuncio pubblicitario per una serie di motivi. Dà per ineluttabile il traffico, esclude che uno lo affronti in bici (non potrebbe mangiarsi la merendina) e invita a occupare quel tempo morto mangiando un prodotto di cui probabilmente non ha bisogno. Per noia. L’obesità, quella infantile è a livelli record e le merendine si rivolgono ai bambini in primis, nasce proprio da queste cattive abitudini alimentari. Che dire poi dei grassi idrogenati contenuti nelle merendine dannosi per la nostra salute e per il pianeta? Sapete già tutti da dove proviene l’olio di palma che vi è contenuto, dalle foreste asiatiche. Per ulteriori informazioni vi rimando a un ottimo articolo di “Aam Terra Nuova” che fa da contraltare alla propaganda massacrante dell’industria del settore e a un mio articolo su “Famiglia Cristiana” di due mesi fa.

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet