I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
10/04/2009 0.00

Di Aria e Vento, la coppia di falchi pellegrini dell’Università avevamo già parlato. Dobbiamo tornarci su perché Giacomo Dell’Omo, un appassionato ornitologo che è dietro a questo progetto, mi ha appena dato la notizia che in questi minuti si sta schiudendo il secondo uovo di falco pellegrino mentre ieri sera, alle 21, si era schiuso il primo. Dopo 40 giorni esatti dalla deposizione del primo uovo e 33 dall’inizio dell’incubazione delle quattro uova deposte da Aria!
Con questa nascita Aria e il suo compagno Vento, i falchi pellegrini che vivono in una cassetta nido sul tetto dell’Università di Roma “La Sapienza”, festeggiano il quinto anno consecutivo di nidificazioni portate a buon fine.
La nascita dei falchi si può seguire in diretta sul sito www.birdcam.it grazie alle telecamere installate da Terna (la Rete Elettrica Nazionale) proprio dentro al nido e il diritto ad assegnare il nome ai giovani nati lo ha acquisito il primo frequentatore del sito che ne ha notato la nascita in diretta. Il primo falchetto si chiamerà “Martina”, per gli altri la gara è ancora aperta. Negli anni precedenti la coppia ha allevato con successo 8 giovani falchi e la loro crescita è stata seguita su internet in diretta da migliaia di appassionati in tutto il mondo.
 

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet