I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
03/07/2009 0.00

Come per tutti i nuovi strumenti si discute molto dei social network. Sono utili o ci fanno solo perdere tempo? Personalmente ho scelto di non essere su Facebook ma solo su Twitter e Linkedin. Apprezzo molto soprattutto il secondo per la possibilità di sviluppare contatti professionali mentre Twitter - che sta diventando un utile strumento d'informazione - è ancora purtroppo poco diffuso nel nostro Paese. Inoltre se si sceglie di "seguire" i twits di testate come "Time", come ho fatto io all'inizio, si viene travolti continuamente dalle notizie e lo strumento diventa a mio avviso ingovernabile. Il fatto però di poter mandare continuamente notizie online, anche dal proprio cellulare, mi pare una bella invenzione.
Ultimamente mi sono affacciato poi su Zoes, uno strumento per favorire la diffusione di stili di vita sostenibili, per mettere in rete i vari modi di fare economia responsabile. È una piattaforma informatica per rendere visibili le tante realtà intorno a noi che già si impegnano per un mondo migliore: consumatori responsabili, reti di mutualità, campagne di azione, produttori, imprenditori, commercianti, associazioni ed enti, amministrazioni ed istituzioni.
È un social network rivolto a questo mondo, quindi selettivo e con un approccio ben diverso da Facebook. Ancora troppo presto per dire se l'esperimento funzionerà, staremo a vedere.

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet