I miei libri
Cerca nel blog
Links
Blog
Blog

Inviato da: Gabriele Salari
08/07/2009 0.00

Sergio Cavallaro, un lettore di "Diario Umbro" mi scrive:
vorrei darle del tu, vorrei abbracciarla, vorrei almeno stringerle la mano e ringraziarla. Ho sul tavolo accanto a me il suo libro Diario Umbro che ho letto quasi tutto d'un fiato. Io non sono umbro e nemmeno so scrivere bene come lei, però vorrei dirle quanto mi sono immedesimato nel suo incanto della natura osservata attraverso il balcone di Collepino. Anch'io sono salito con lei sulla bicicletta, ho camminato accanto a  lei per le pendici del Subasio.
Ho cominciato per caso frequentare quei posti fin dal 1990, per anni, ho passato settimane a S. Giovanni di Spello, ma nemmeno il terremoto mi ha tenuto lontano dal Subasio. Tutti gli anni gli anni sono stato là. Non riesco a fare a meno di andare a prendere il pane dal mulino Buccilli, di sedermi sotto una magnifica quercia che sta appena fuori S. Giovanni e ascoltare il vento, il silenzio e la moltitudine di uccelli. Io sono veneto e sono orgoglioso delle nostre montagne, delle Dolomiti, dei paesaggi trevigiani ma però non so fare a meno di venire a Spello.
Cosa c'è nella vostra valle, nei prati così dolci del Subasio, nei calanchi della Valtopina. Mi trovo bene con la gente, sono un fan di S. Francesco, sono innamorato dei monti Sibillini... però forse c'è qualche cosa d'altro. Ed io piacevolmente mi lascio attrarre. Da tempo dico a tutti che la mia seconda regione è l'Umbria. Ecco perché il suo libro mi ha fatto vivere in diretta, essere là, sentire i profumi e i suoni, vedere i paesaggi e le nuvole di quella terra che anche se non vi abito sento tanto mia. È il luogo in cui più mi sento in sintonia. Spero che S. Giovanni ritorni spendente come Collepino oggi, di bere sempre l'acqua vicino la porta vostra, di salire ancora di notte fino alla Spella per vedere il sorgere del sole....Grazie di tutto cuore...le chiedo scusa se non scrivo come lei. La saluto vivamente ma stia attento che se guarda bene può trovare il mio cuore là...guardando verso il Subasio!

Tags:

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla  
Tweet